Bonus digitalizzazione per le PMI: cos’è e come richiederlo

Bonus digitalizzazione per le PMI: cos’è e come richiederlo

Dicembre 20, 2021

Il Bonus digitalizzazione per le PMI è un contributo del Ministero dello Sviluppo Economico per sostenere la digitalizzazione delle imprese italiane. (Per approffondimenti leggi il nostro articolo: “voucher da 2000 euro dedicato alle pmi per la connessione super veloce”)

La forte accelerazione subita dall’evoluzione tecnologica e digitale negli ultimi anni, ha portato a cambiamenti che incidono sulla vita delle persone, ma soprattutto sulla vita delle aziende che, per restare competitive, devono innovare costantemente sia i prodotti sia i processi gestionali e produttivi.

Come partecipare al bando

Il voucher per la digitalizzazione è rilasciato a tutte le piccole e medie imprese italiane regolarmente iscritte alla CCIAA provinciale, purché non coinvolte in contenziosi, procedure concorsuali o fallimentari.

Il bonus per la digitalizzazione verrà stabilito in base al capitale complessivo dell’azienda, all’entità dell’adeguamento tecnologico che l’azienda deve affrontare nonché alle sue opportunità di investimento.

Grazie al voucher è possibile finanziare fino al 50% delle spese totali da sostenere. Per effettuare la richiesta è necessario richiedere la partecipazione al bando voucher digitale telematicamente sul portale Invitalia.

Bonus digitalizzazione per le PMI: le possibilità offerte

L’importo del bonus digitalizzazione PMI può variare a seconda dei casi e può arrivare anche a 10.000 euro per l’aggiornamento tecnologico delle aziende. Si tratta di un incentivo a fondo perduto per l’acquisto di software, hardware informatici e/o materiali specializzati per:

  • migliorare l’efficienza dell’azienda;
  • modernizzare il lavoro mediante l’utilizzo di tecnologie e forme di lavoro flessibili, tra cui il lavoro da remoto;
  • l’utilizzo di connettività a banda larga e ultralarga attraverso una connessione a tecnologia satellitare;
  • fornire formazione certificata al personale in ambito ICT.

Grazie al voucher digitale, tutti questi interventi possono beneficiare di detrazioni e agevolazioni per consentire alle imprese italiane di competere più efficacemente sul mercato nazionale e internazionale.

Cosa aspetti? rendi la tua azienda innovativa!

Articoli correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Vuoi conoscere la nostra Privacy Policy clicca qui: Privacy Policy Innovation Manager

Chiudi